MSII

Movimento per la Storia e Identità Italiana
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cari ITALIANI, quando parliamo della nostra Storia e della nostra Identità Italiana, abbiamo tanti e buoni motivi per dimostrare quanto sia 
vero e fondante, delle nostre origini, Storiche e per quello che siamo, che crediamo che riconosciamo, fin la dove, la nostra memoria ci porta, alla Cultura Antica e anche Cristiana che si riconosce.
Cosa è diventata ormai questa Italia, dove i cittadini Italiani, sono arrivati al punto di non sentirsi più Italiani a casa loro, eppure è sotto gli occhi di tutti ed è chiaro quali sono i cambiamenti di stile di vita e di pensiero a cui siamo sottoposti da questa Globalizzazione,
venuta da oltre oceano. Ogni giorno che passa vogliono cambiarci e sostituire anche la nostra Identità inesorabilmente, quello che ancor più importa e lo dimostrano le Politiche anti Italiane, incoerenti, passive, disinteressate che si proiettano verso un domani austero, e ombroso, ma incerto e molto meno sicuro dove non esisterà più nessuna garanzia, dove vogliono le altrui persone che trionfino i poteri forti e le nuove regole delle conquiste, le quali sono senza Dio e senza Patria, eliminando la Sovranità di ogni Popolo, che porterà in tempi brevi, sempre che i Popoli non comprendano quanto sia determinante oggi, dove da persona libera diventerai schiavo, o se sei credente diventerai laico, è quindi custodire e salvaguardare la propria Storia l’Identità e Italianità, contro questi sostanziali cambiamenti diretti e prepotentemente imposti, quali: le nuove Politiche dei poteri forti a favore di questo mondo totalmente diverso che diventerà, le Economie mondiali, l’integrazione, le culture diverse, ma ancor di più il voler smantellare arbitrariamente e prepotentemente il nostro stile di vita ed il pensiero.
 Miei cari Italiani, cosa rimarrà e sarà questa nostra Italia, se non saremo noi oggi in grado di dare una risposta chiara, efficace, diretta ed incisiva, a cosa saranno sottoposti i nostri figli domani, cosa lascieremo a loro, perché dobbiamo assistere ed accettare passivamente a questi cambiamenti non voluti dal nostro Paese, dove tutto è ormai omologato. Ritengo che non è più assolutamente accettabile la situazione attuale, oggi bisogna assolutamente riprendere le redini in mano e condurre la nostra Italia verso un domani diverso differentemente da quello imposto oggi, un domani certo, dove il Popolo Italiano deve essere Sovrano nella propria terra e decidere a casa sua, nella propria casa, nel proprio lavoro, la famiglia, i nostri figli, e per la nostra Identità pura ed indivisibile. L’Italia non hà bisogno delle Politiche inconcludenti incapaci e fallimentari le quali non interessano ai cittadini Italiani e alla gente onesta, l’Italia non è terra di nessuno, e tanto meno terra di conquista, l’Italia non è il paese dei vagabondi o nulla facenti che vivono alle spalle degli Italiani che lavorano con fatica e sacrificio, l’Italia non ha bisogno di chi vive di elemosina nel nostro Paese sfuttando le nostre modeste risorse perché non hà voglia di lavorare, inoltre chi vive in Italia deve avere una fissa dimora, l’Italia è degli Italiani, l’Italia hà bisogno di un Governo che sappia comportarsi e decidere come un buon padre di famiglia, con una Politica diversa, forte, efficente e onesta che sappia difendere e tutelare i diritti come i doveri, chi non è Italiano o non si riconosce in questo, taccia o se ne ritorni nel suo Paese di provenienza, in Italia vi debbono essere delle regole ben precise che siano rispettate, che sappiano costruire per il bene e nel interesse del proprio paese e del suo Popolo. Il Popolo Italiano hà bisogno di un Governo forte il quale deve essere in grado di garantire la sicurezza del cittadino, il lavoro ad ogni cittadino Italiano, la casa, la propria pensione, difendere e dare la serenità ad ogni famiglia, garantire il domani perché possano costruirsi un domani sicuro e certo per i nostri figli, e di riportare la ricchezza nel nostro Paese: L’Italia. L’Italia hà bisogno di un Governo che deve sapersi difendere contro chi vuole comandare la nostra Italia. Solo questo si può chiamare Governo. Questa deve essere l’Italia del nostro domani.


 
 
 
webs counters
Torna ai contenuti | Torna al menu